RISOTTO CON PEPERONI E RUCOLA

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • Quartirolo Lombardo 80 g
  • Acqua 400 g
  • Vino bianco 40 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Per la salsa di peperoni

  • Peperoni gialli 600 g
  • Cipolle dorate 1
  • Acqua q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Per la salsa di rucola

  • Rucola 50 g
  • Olio extravergine d'oliva 25 g
  • Acqua 20 g
  • Sale q.b.

Preparazione

Per preparare il risotto con peperoni e rucola, come prima cosa pulite i peperoni: eliminate le estremità (1), i semi e i filamenti interni (2), poi tagliateli a striscioline (3).

Tagliate la cipolla a julienne (4) e mettetela in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale (5). Cuocete a fuoco medio per 10 minuti, mescolando frequentemente. Aggiungete quindi i peperoni (6) e saltate per altri 10 minuti.

Prelevate qualche strisciolina di peperone che servirà per la decorazione finale (7). Trasferite il tutto in un mixer, aggiungete dell’acqua (8) e frullate fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea (9). Tenete da parte in caldo.

Adesso occupatevi della salsa alla rucola: in un mixer mettete la rucola (conservate qualche fogliolina per la decorazione), aggiungete l’olio (10), l’acqua (11), un pizzico di sale e frullate. Il risultato sarà una salsa liscia e omogenea (12). Tenete da parte.

In una pentola versate un filo d’olio, aggiungete il riso (13) e fate tostare per circa 7 minuti. Sfumate con vino bianco (14) e, una volta evaporata tutta la parte alcolica, bagnate con 2 mestoli di acqua bollente (15).

Aggiustate di sale (16) e, quando mancheranno 5 minuti alla fine della cottura, aggiungete la salsa di peperoni calda (17). Quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura del riso, spegnete il fuoco e insaporite con il pepe (18).

Mantecate con l’olio (19), 60 g di quartirolo sbriciolato (20) e mescolate bene (21).

Impiattate e disponete sulla superficie del risotto delle gocce di salsa di rucola, i filetti di peperone tenuti da parte (22), il rimanente quartirolo (23) e le foglioline di rucola fresca. Il vostro risotto con peperoni e rucola è pronto per essere gustato (24)!

Conservazione

È consigliabile consumare subito il risotto con peperoni e rucola, ma se dovesse avanzare potete conservarlo in frigorifero, in un contenitore chiuso, per 2 giorni.

La crema di peperoni e quella di rucola si possono preparare in anticipo e conservare in frigorifero per 2 giorni, o anche congelare per una conservazione più lunga.

Consiglio

Per arricchire il piatto potete aggiungere dei gamberi o del petto di pollo a dadini, oppure altre verdure di stagione, come asparagi, piselli freschi o funghi, così da rendere il piatto ancora più interessante e nutriente!

2024-07-08T18:13:06Z dg43tfdfdgfd